Come scegliere i colori per la camera da letto

I colori ideali per la camera da letto sono tanti e si scelgono in base ai gusti e al carattere. Scopri i colori perfetti per arredare la stanza da letto.

Colori camera da letto Colori per la camera da Letto

Creare un ambiente accogliente nella camera da letto matrimoniale è indispensabile per dormire sonni beati e rilassarsi all’interno di un ambiente che riflette gusti e desideri di chi ci vive. D’altronde, la stanza da letto è quella parte della casa che custodisce i segreti più intimi di una coppia o magari di chi è single, e che accoglie tutte le emozioni e le sensazioni del mondo interiore, come una confidente a cui si rivelano dettagli e particolari che rimangono imprigionati all’interno delle mura. Per questo l’atmosfera di questa camera deve essere rilassante e confortevole, deve essere il luogo dove poter trovare quella tranquillità e quella meravigliosa sensazione di benessere che solo un ambiente creato con cura può dare.

Fondamentale è quindi la scelta dei colori per tinteggiare le pareti: il colore dovrebbe infatti contribuire a rendere la vostra camera confortevole e accogliente, considerato che è la stanza in cui sonno e risveglio trovano la stessa cromatura e quindi deve essere adeguata ad entrambe le funzioni. I fattori importanti da tenere in considerazione per una scelta giusta e ponderata sono l’esposizione cardinale, il colore della pavimentazione e degli arredi e il colore ideale di chi la deve abitare. Se l’ambiente è esposto a sud le tonalità più adatte sono quelle scure e forti, mentre se l’ambiente è esposto a nord è meglio preferire le tonalità più chiare per dare più luce alla camera. Pavimentazione e mobilio hanno la loro importanza in quanto è bene scegliere una cromatura che dia equilibrio all’insieme. E infine, è anche importante che il colore in base a gusti e preferenze.

 

Colori ideali per tinteggiare le pareti della camera

Tenendo conto che la camera da letto è il luogo ideale del riposo è bene scartare a priori i colori troppo vivaci e aggressivi, e spostare l’attenzione su toni che hanno un effetto calmante e soprattutto riposano gli occhi e favoriscono il rilassamento. Un colore che infonde armonia e favorisce la pace dei sensi è il blu, in questo caso nella sfumatura dell’azzurro chiaro, considerato in assoluto il colore più riposante. L’azzurro chiaro, colore che richiama cielo e acqua, ispira pace e tranquillità, e applicato alle pareti infonde fiducia e quiete. Inoltre, abbinato con il bianco, è perfetto per ottenere decorazioni e accostamenti particolari alle pareti.

Affascinante e meditativo è invece il colore viola, da applicare alle pareti nei toni più chiari. Il colore viola è particolarmente indicato per chi è alla ricerca di un equilibrio interiore, in quanto stimola la meditazione e invita al rilassamento. Tinteggiare le pareti con le sfumature più dolci di questa tonalità rende la camera molto accogliente e deliziosa, soprattutto se vi sono elementi di arredo con sfumature più forti della stessa tonalità.
Sofisticato e versatile, anche il rosa ha una certa influenza sulla mente ed è il colore ideale per combattere l’insonnia. Per un tocco raffinato basta scegliere una delle numerose tonalità e l’effetto è assicurato! Indicato per chi ama lo stile classico, soprattutto nella nuance rosa pallido, o in quella corallo o pesca per chi predilige lo stile romantico, questo colore contribuisce a rendere la camera da letto elegante e sobria al tempo stesso, senza sconfinare negli eccessi.

Per chi invece ama tanto circondarsi di arredi in stile moderno il colore ideale per tinteggiare le pareti potrebbe essere il grigio, anche questo disponibile in diverse tonalità e perfetto per creare contrasti gradevoli e grande senso di profondità, specialmente se abbinato a complementi d’arredo dai toni scuri come il nero. L’effetto finale è forse un po’ formale ma è indubbiamente molto originale e infonde un forte senso di pulizia e solidità.

Tra le tinte ideali per conciliare il sonno e garantire un sereno riposo vi sono le sfumature pastello, in particolare le tonalità del verde, il colore dell’erba ma anche il colore dell’autostima e sembra perfetto per diffondere tanta serenità.

 

Armonia ed equilibrio tra pareti e letti

Creare una perfetta armonia tra le pareti e la camera da letto è importante per ottenere quell’effetto di equilibrio e relax coinvolgente che concilia sonno e riposo. Le nuove proposte di arredi propongono letti imbottiti innovativi, con testiere e basi sfoderabili da rivestire secondo le preferenze. Un’idea azzeccata per creare un ambiente originale e accogliente è quella di scegliere la tinteggiatura delle pareti e il rivestimento negli stessi toni ma con sfumature diverse per chi desidera mantenere un unico colore di base, mentre, per chi vuole creare contrasti visivi di grande effetto, può giocare su toni decisamente più forti o addirittura con rivestimenti in colori diversi.

Inoltre, è anche possibile tinteggiare la camera con motivi fantasiosi e particolari, ispirandosi alla natura o a un tema specifico. Per creare le decorazioni basta aiutarsi con adesivi murali o magari si può ricorrere allo stencil: l’effetto finale sarà sorprendente!

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.